Google+ Followers

martedì 26 maggio 2015

La società ideale dei Puffi senza schiavi né padroni



I MESSAGGI NASCOSTI NEL CARTONE DEI "PUFFI"


Al di la di chi paragona il villaggio dei puffi al vecchio comunismo che rimane una delle tante squallide dittature messe in atto dal potere, se andiamo ad osservate con attenzione il cartone animato dei puffi, troviamo nascosto il segreto della felicità.



I puffi sono pacifici e sono in possesso della ricetta del benessere e la soluzione a tutti i problemi economici del mondo.


La vita nel villaggio dei puffi scorre tranquilla, non ci sono né padroni né servi, perché tutti si rispettano.
Nessuno domina nessuno, neppure il Grande Puffo, poiché esso in realtà non è un capo-padrone, bensì un saggio che guida la sua comunità con amore. 
Nessuno quindi si crede superiore ad un altro.
Se avete notato, nei puffi non c'è nemmeno la polizia, perché senza un governo autoritario, nessuno ruba a nessuno, non esiste nessuno più ricco di qualcun altro e di conseguenza non esiste la povertà, in poche parole, tutto è in equilibrio.


 ANIME TALENTUOSE

Ogni puffo ha un talento che esercita con piacere e Amore.

C'è il puffo contadino, il puffo saggio, il puffo inventore, il puffo cuoco ecc.
In poche parole, senza l'obbligo di un lavoro coatto e monotono, ognuno esprime il meglio di sé, contribuendo allo sviluppo sociale secondo le proprie capacità.

I talenti dei puffi contribuiscono al benessere di tutta la comunità e qui abbiamo molto da imparare !!! Ogni puffo si dedica alla sua passione e di conseguenza migliora la vita dei suoi simili.

Quando un puffo ha bisogno di una mano, TUTTI gli altri puffi vanno in suo aiuto, non basta questo per ottenere ciò che desideriamo?

Siamo venuti al mondo per sviluppare i nostri talenti e non per sopprimerli !!! E cosa succede se si sopprimono i talenti dell'anima?

Guardati intorno...succede un mondo come questo, dove la felicità è cosa rara, i sentimenti e l'amore sono confusi e annebbiati, dove riempiamo le case di oggetti inutili e per strada non ci salutiamo neppure, schiacciati dalle tasse, da debiti, da leggi ingiuste, da amori mancati e da malattie causate da un mondo inquinato e crudele.

Insomma, i Puffi saranno solo un cartone animato, ma chi li ha inventati è una persona come voi, con un'ideale di vita diverso però, per ora il suo sogno si è realizzato solo nello schermo di una Tv, ma quel che importa è che da piccoli ci ha fatto sognare, ora spetta a noi trasformarlo in realtà !!

Nessun commento:

Posta un commento