Google+ Followers

lunedì 13 aprile 2015

PRIGIONE e LAVORO - 2 mondi paralleli




IN PRIGIONE passi la maggior parte del tempo in una cella 8×10
AL LAVORO passi la maggior parte del tempo in una stanzetta 6×8 se lavori in ufficio, ma spesso anche in fabbrica è cosi

IN PRIGIONE mangi tre pasti al giorno;
AL LAVORO hai solo una pausa per un pranzo che devi anche pagarti e ti è negato pure il tempo per una sana e corretta digestione.


IN PRIGIONE hai del tempo libero per buona condotta;
AL LAVORO se ti comporti beni vieni ricompensato con maggior lavoro.


IN PRIGIONE la guardia apre e chiude tutte le porte per te;
AL LAVORO devi portarti appresso una scheda magnetica ed aprirti tutte le porte da solo.


IN PRIGIONE puoi guardare la TV e giocare;
AL LAVORO… se guardi la TV e giochi vieni licenziato, se giochi vieni licenziato, se parli con i tuoi colleghi vieni licenziato, se guardi il mondo fuori dalla tua cella lavorativa vieni licenziato.


IN PRIGIONE hai il tuo gabinetto personale;
AL LAVORO lo devi condividere con i tuoi colleghi.


IN PRIGIONE permettono alla tua famiglia ed agli amici di farti visita;
AL LAVORO non puoi neppure parlare alla tua famiglia.


IN PRIGIONE tutte le spese sono pagate da chi paga le tasse e senza che tu debba lavorare;
AL LAVORO devi pagare tutte le spese per andare al lavoro e poi detraggono le tasse dal tuo salario affinché possano pagare per le persone in prigione.


src="//pagead2.googlesyndication.com/pagead/show_ads.js">

IN PRIGIONE passi la maggior parte della tua vita a guardare da dietro le sbarre desiderando di uscire.
AL LAVORO passi la maggior parte del tempo desiderando che arrivi presto sabato o le tanto attese vacanze.


IN PRIGIONE ci sono le guardie.
AL LAVORO vengono chiamate manager.


IN PRIGIONE devi restarci per tutto il tempo stabilito.
AL LAVORO ci vai per tornare a casa ogni tanto per riacquistare le forze per tornare al lavoro.


AL LAVORO dopo 40 anni (se va bene) esci e vai in pensione
IN PRIGIONE per starci 25 anni devi averne fatte veramente tante.


IN PRIGIONE fai palestra. (Gratis)
Dopo il LAVORO vai in palestra (a pagamento)

IN PRIGIONE: Entri contro la tua volontà.
AL LAVORO: Scegli il tuo padrone di tua spontanea volontà!

Nessun commento:

Posta un commento