Google+ Followers

martedì 6 settembre 2016

SVEZIA: Meno lavoro e più tempo libero!


Risultati immagini per svezia



SVEZIA: Meno lavoro e più tempo libero!


Lo aveva annunciato già alcuni anni fa, ma ora la Svezia lo sta già praticando ovunque, stiamo parlando di lavorare 6 ore al giorno, al posto delle solite noiosissime ed estenuanti 8 ore.


Perché lavorare due ore in meno al giorno?


Perché in Svezia si è giunti alla conclusione che lavorando di meno di produce di più e meglio, impiegati ed operai sono più motivati, meno stressati e commettono molti meno errori produttivi, per questo sempre più aziende in Svezia stanno applicando le 6 ore di lavoro giornaliere, mentre in Italia navighiamo ancora nell'oscuro Medioevo moderno, superando spesso di gran lunga le 8 ore giornaliere, tra straordinari e flessibilità...






Ma in Svezia non siamo in Italia ed i cittadini sono considerati "Esseri Umani" prima che "lavoratori", e facendoli sgobbare meno si è voluto così far avere loro più tempo libero da dedicare ai propri hobby e alla loro vita privata, ma del resto chi vorrebbe lavorar meno in Italia? Ti basta entrare in un bar il venerdì sera per sentir parlare di lavoro le persone che hanno appena finito di lavorare...

Sti oppressi felici di esserlo ! Valli a capire...




“Le otto ore lavorative 
non sono poi così effettive come si pensa”



Afferma Linus Felds, amministratore delegato della società Filimundus.

Dal Nord giunge notizia che anche medici e infermieri sono passati alle sei ore, e a quanto pare l'assistenza fornita ai pazienti ora risulta migliore.

Insomma dalla Svezia è partita una rivoluzione sociale, voluta soprattutto dai propri cittadini. Complimenti!

Daniele Reale




3 commenti:

  1. Che strano...io lo dico da tempo: perché non portare a sei ore al giorno
    le ore lavorative anziché otto? Una volta erano 12, poi le conquiste sindacali, ecc., le han portate a 8. Sei ore e più tempo libero, più
    umano...e più giusto!

    RispondiElimina
  2. era ora, speriamo diventi "virale" questa applicazione, che doveva essere applicata qualche decina di anni fa ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in Italia, non ci sperare unmi...

      Elimina