Google+ Followers

venerdì 29 gennaio 2016

ITALIA: Un euro l'ora per raccogliere agrumi


Cosenza: Sono sei gli sfruttatori denunciati dalla guardia di finanza si Sibari, di cui quattro italiani, per sfruttamento del lavoro, minacce, violenza e intimidazione.

Durante le indagini è stato scoperto che i lavoratori, sia italiani che stranieri, percepivano la vergognosa paga di un euro l'ora, lavorando ben 10 ore al giorno nella raccolta degli agrumi, il tutto senza poter effettuare delle soste e senza ricevere nemmeno un pasto.

Tutto questo per 100 euro al mese...

Daniele Reale

Nessun commento:

Posta un commento