Google+ Followers

domenica 19 marzo 2017

La collega è malata, i colleghi le regalano un anno e mezzo delle loro ferie

Risultati immagini per solidarietà lavoro


Alla Umicomm srl, azienda di 173 dipendenti, i lavoratori hanno dato al mondo un chiaro esempio di umanità e di solidarietà, donando un giorno a testa delle proprie ferie alla collega gravemente malata, evitando così che essa rimanga senza stipendio, poiché dopo aver superato il periodo massimo di 6 mesi di malattia e assenza dal luogo di lavoro avrebbe perso il diritto alle ferie residue.




La donna malata, con contratto part-time a 6 ore, potrà così godere di un permesso retribuito di 2.272 ore per un anno e mezzo!




La donna è un’impiegata amministrativa di 40 anni, colpita nel giugno scorso da aneurisma cerebrale. Per lei, il marito e i figli è iniziato un terribile calvario, tra delicate operazioni e lunghe degenze in ospedale. A dicembre la donna ha raggiunto il periodo massimo di malattia, per entrare in ferie così da non perdere la retribuzione. 

Ma finite le ferie e con un percorso riabilitativo ancora lungo da affrontare, sono entrati in soccorso 173 colleghi che con il loro prezioso regalo ora garantiscono alla signora la retribuzione per altri 18 mesi.

Che dire? Complimenti a tutti i suoi splendidi colleghi e un augurio di sana guarigione a questa donna.

Daniele Reale



Nessun commento:

Posta un commento