Google+ Followers

lunedì 20 luglio 2015

Malasanità: Operato al femore sbagliato 86enne muore in ospedale



Il 29 Giugno, un uomo di 86anni di nome Tomaso Stara è stato operato per errore al femore sbagliato all'ospedale Sant’Anna e Madonna della Neve di Boscotrecase (Napoli).

A risultargli mortali con molta probabilità, sono state le due anestesie subite nel giro di poche ore, l'anziano era stato infatti operato due volte, la prima per errore, la seconda sulla parte da operare.

Del tragico errore si erano accorte subito le sue figlie, che si sono messe a gridare disperate all'interno dell'ospedale. 
Portato il padre questa volta all'ospedale di Castellamare, è stato rioperato correttamente, ma il sovraccarico di anestetico probabilmente a provocato la morte del paziente.


Nessun commento:

Posta un commento